Pediculosi, come si cura e come si previene

data

Pidocchi l’incubo del ritorno a scuola – pidocchi sintomi

La pediculosi è provocata daI pidocchio che è un piccolo insettino bianco/grigio, con la pancia piatta; non volante, infatti il contagio avviene per contatto dei capelli tra persona e persona
Ha zampette a forma di uncino, che gli permettono di ancorarsi ai capelli, specialmente a quelli dei bambini.
Il suo ambiente preferito è quello della testa dei bambini, perché ama i capelli puliti ed una temperatura confortevole, tiepida.
I pidocchi poi sono in grado di produrre 300 uova-lendini, le femmine fissano le loro uova lendini ai peli o alle cuciture dei vestiti, una quantità davvero esorbitante!
L’ambiente in cui più facilmente si trovano è quello scolastico e l’allarme è il prurito della testa.

pediculosi pidocchi rimedi prevenzione

Prevenzioni pidocchi rimedi

La prevenzione dei pidocchi o pediculosi è infatti la nostra migliore alleata.

Prima di tutto sarebbe bene controllare la cute almeno una volta a settimana.
Trattarla con oli essenziali, come la lavanda, tea tree oil, rosmarino e timo in modo tale da creare un ambiente sfavorevole all’habitat ideale del pidocchio.
Anche l’aceto di mele aggiunto allo shampoo è buon aiuto efficace per la prevenzione come trattamento pidocchi.

Come eliminare i pidocchi

Il trattamento immediato è invece l’unica soluzione nel momento in cui si notano pidocchi sulla cute.
La ricerca scientifica ha evidenziato l’efficacia di principi innovativi oleosi come Dimeticone e oli essenziali, che sostituiscono gli insetticidi e anti-parassitari, sicuri e completamente atossici per la salute dei bambini.
Questi immobilizzano e soffocano i pidocchi, facilitando il distacco delle lendini e sciogliendo anche la colla con la quale si fissano ai capelli.
Questa è la miglior soluzione secondo noi per prevenire e trattare il disagio, ed è anche sicura per la salute e priva di qualsiasi rischio.
Come dicevo, la cosa migliore è controllare almeno una volta alla settimana la cute, soprattutto le zone della nuca ed il contorno delle orecchie.
Si consiglia di ripetere il trattamento dopo 5/6 giorni in modo tale eliminare anche i pidocchi appena nati
Pulire con cura le spazzole, i pettini di casa, e lavare tutto ciò che è stato a contatto con i capelli come le fodere, i cappelli, gli asciugamani ecc.
La prevenzione è la miglior cura che possiamo fare…..  Infatti la trasmissione avviene per contatto.

Approfondisci anche leggendo l’articolo sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità > > > https://www.epicentro.iss.it/pediculosi/

Se ti è piaciuto condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altri
articoli

Il colore rosso
Blog

Colore Rosso e capelli

Il colore rosso è uno dei colori più apprezzati: il significato psicologico e la storia del colore rosso sono molto affascinanti. Si tratta di un

Leggi tutto »

Ricerca Personale

Stiamo cercando una figura da integrare nel nostro organico, parrucchiere/a specializzato/a nel taglio maschile. Requisiti importanti sono che ami questo lavoro, solare senza essere invadente. Si tratta di coprire 2 giorni la settimana da concordare in fase di colloquio. Il salone si trova nel centro di Roncadelle (BS), per facilitare gli incontri si prega di lasciare i vostri dati sulla nostra pagina dedicata raggiungibile cliccando il bottone.